Home » Comunicati stampa » Salvare Elisky in Piemonte

Salvare Elisky in Piemonte

Tiramani e Marinello (LNP):
“Lottiamo contro il tempo per salvare l’elisky in Piemonte”

“Stiamo lavorando intensamente per salvare l’elisky in Piemonte. Proprio in questo giorni stiamo incontrando i soggetti interessati per trovare un punto d’accordo sulla nostra proposta di legge che permetterebbe all’elisky di proseguire regolarmente la sua attività. Ma si tratta di una lotta contro il tempo perché la stagione incombe e in assenza di una normativa i danni economici per la nostra regione potrebbero essere ingenti”.
Lo hanno dichiarato oggi il Consigliere regionale della Lega Nord Paolo Tiramani , primo firmatario della proposta di legge sull’elisky, e il Vice presidente del Gruppo regionale leghista e presidente dell’Associazione Amici della Montagna Michele Marinello.

“Oggi siamo in una situazione di vuoto normativo che di fatto impedisce la pratica dell’elisky – hanno proseguito Tiramani e Marinello -. Pratica che rappresenta una risorsa di attrazione turistica sul nostro territorio, molti posti di lavoro e un fattore di competitività con altre regioni attigue. Pensiamo alla Valle d’Aosta dove l’elisky ha una legge, funziona e porta via clienti che scelgono quei luoghi anziché i nostri.
La vera sfida dunque è quella di trovare il giusto equilibrio che contempli la necessaria tutela dell’ambiente e le corrette necessità di sviluppo di questa attività. Noi stiamo operando proprio per questo”.